ARTICOLO DI OCCHETTO nel dibattito aperto da De Giovanni sulle illusioni dell’89 (L’Unita’- 3-5-2016) Ho trovato il saggio di De Giovanni, come sempre, stimolante. Non si può non convenire sul fatto che il mondo scaturito dal  mutamento epocale dell’ottantanove abbia lasciato sul terreno giganteschi problemi aperti e illusioni svanite nel nulla. Tuttavia, sia pure per sommi… Read More


La confindustria ha rivelato che la diminuzione della criminalità economica garantirebbe un aumento di quasi 1 per cento della crescita. Allora perché ci si è concentrati solo sull’articolo 18? Bisogna cambiare l’agenda della polica, mettendo al centro dell’attenzione temi come la questione morale, la messa in sicurezza del paese e l’uguaglianza quale strumento fondamentale per… Read More


26_590-4901-300x203

Credo che sia di un certo interesse cogliere gli elementi fondamentali del pensiero politico di Berlinguer raccolti dalla generazione che si era formata sotto la sua direzione. Tenendo presente che in una visione non oleografica della storia il lascito del passato si configura nel doppio movimento della continuità e del superamento. L’eredità lasciataci da quell’indimenticabile… Read More


26_590-4901-300x203

di Alessandra Severini, Gabriele Niola Quale fu il suo rapporto con Berlinguer? «Gli volevo molto bene, sentivo nei suoi confronti una specie di empatia. Fu un rapporto molto intenso, anche perchè fu lui a portarmi nella segreteria del partito, con una scelta anche contrastata da una parte del partito, quella che era la corrente migliorista. Insieme… Read More


ROMA – E’ saltata una generazione intera che viene dal Pci, onorevole Occhetto: nel governo nessun nome a rappresentare quella storia… «La cosa in sé, per la verità, non mi scandalizza. Prima o poi una generazione salta, c’è una forte richiesta di rinnovamento, che viene dai grillini e anche dal Pd». Però nell’esecutivo Letta la… Read More


BOLDRINI SI INSEDIA, 'ORA LA CAMERA SIA LA CASA DEGLI ULTIMI'

La situazione rimane molto complicata. Ci sono ancora molte difficoltà sulla strada della formazione del governo. Comunque vada rimane il fatto che l’elezione dei due presidenti delle camere ha segnato una indubbia novità . A dispetto delle nauseanti valutazioni della politologia corrente il discorso di insediamento di Laura Boldrini e’ stato un momento alto sul… Read More


Monti-giovane-392x400

 Ha dato la possibilità al vero responsabile del disastro, a chi in elezioni normali, sarebbe stato costretto a fronteggiare il malcontento e a difendere l’operato del suo governo, di fare , invece, una campagna elettorale all’opposizione. Nello stesso tempo, con le sue misure impopolari, ha rafforzato lo tsunami di Grillo. Monti è il primo responsabile… Read More